Contattaci
contrado logo

Tessuto Di Lino

Il tessuto di lino è uno dei più antichi conosciuti dall'uomo. Il tessuto inmisto lino e cotone è soffice e duraturo, inoltre è 100% naturale poichè deriva solo da fibre vegetali. Scopri di più sul lino e su come può esserti utile per il prossimo progetto.

Cosa è il lino?

Il Lino è il termine generale per definire le stoffe prodotte con fibre liberiane derivate dalla pianta Linum ustiatissimum. È composta principalmente dal 70% di cellulosa, una fibra di lungezza media, dall'aspetto lucido e fresco, assorbe moderatamente l'umidità ed è gualcibile e poco allungabile. È una fibra resistente e longeva. 

Le fibre di lino, contenute all'interno della corteccia della pianta, vengono lavorate e filate, a volte mescolate con altre fibre come il cotone per creare tele in misto lino e cotone. La stoffa di lino può avere diversi pesi e può essere tessuta in diversi modi, la più comune è la tela di lino. 

tipologie più diffuse di tessuti in lino:
  • Tessuto in mescola di lino e cotone – tessuto morbido  fresco, 100% naturale
  • Misto lino – mescola di lino con fibre sintetiche, superfice leggermente ruvida e colore naturale ocra
  • Finto lino – semplice, tessuto con filati sintetici che riproducono le stesse qualità del filato naturale. 

Com'è prodotto?

Il tessuto in lino è una delle stoffe più antiche che può essere datata fino a migliaia di anni fa. 

Il lino ha costi di produzione più alti rispetto al cotone, ed il filato è più pregiato. il lino è pronto per il raccolto quando gli steli sono gialli e i semi marroni. il lino di migliore qualità è quello ottenuto da piante raccolte a mano rispetto a quello raccolto meccanicamente. 

Gli steli vengono essiccati e messi a macerare in acqua per diversi giorni in modo da rimuovere la pectina che lega le fibre tra di loro e facilitare il processo di produzione. Un metodo più rapido è quello di usare vapore acqueo. Nuovamente essiccati, vengono poi sottoposti al processo di maciullatura per separare la parte legnosa dalle fibre. Durante l'operazione successiva denominata scotolatura si asportano i residui legnosi per arrivare alle fibre di lino grezzo che verranno pettinate per separare le fibre lunghe da quelle corte.

Le fibre corte, chiamate stoppa, vengono usate per creare corde, spago e la carta. Le fibre più fini vengono usate per tele pregiate come pizzi e merletti e molto altro.

Utilizzi del tessuto di lino

Molti prodotti sono fatti con il lino, grazie alle sue proprietà e la sua abilità a mantenere le colorazioni. Una delle più utilizzate per il lino è quella grigia, molto alla moda per l'abbigliamento o il design d'interni.  Gli usi più comuni del lino sono:
  • Tappezzeria
  • Tende e tendaggi
  • Abbigliamento: vestiti da uomo, giacche, abiti, camicette, camicie, pantaloni e molto altro
  • Tovaglie
  • Lenzuola e biancheria per la casa
  • Asciugamani
  • Strofinacci da cucina
  • Carta da parati
  • tovaglioli
  • Tovagliette
  • Tessuti per arredamento
  • Valigie
  • Fili per cucire

Proprietà

Il tessuto di lino è prodotto con fibre di lino, una fibra corticale che diventa più soffice attraverso un particolare processo di lavorazione. Il tessuto di lino è molto comodo e traspirante, non crea pallini, non si sforma ed è molto resistente alle abrasioni. 

Il lino al metro è facilmente reperibile online. Molti vestiti, particolarmente quelli estivi sono fatti in lino, perchè lasciano traspirare la pelle e assorbono l'umidità. 

Le fibre di lino hanno una superficie irregolare che da alla tela un tocco rustico. Le tele in lono sono molto resistenti e sono facili da pulire. possono essere bollite ed inamidated e tengono le colorazioni molto bene.

Utilizzi del tessuto di lino

Grazie alle tante qualità, il lino è il tessuto perfetto da indossare duranti i mesi più caldi, dato che mantiene il corpo asciutto e fresco. Le fibre lasciano traspirare l'aria e assorbe l' unidità mantenedo il corpo al fresco anche sotto il sole estivo. Il lino ha un colore naturale beige grigiastro, con qualche imperfezione lo rendono elegante ed informale allo stesso tempo.

Il tessuto di lino viene anche usato dal punto di vista medico per creare bendaggi. Il lino stimola il flusso sanguigno, è antibatterico, e resistente alla muffa. Inoltre, è una fibra ecosostenibile, poichè la pianta del lino non richiede molta acqua, non richieste molti pesticidi e il processo di raffinazione non richiede alti livelli di consumo di energia.

Lista tessuti tutti i tessuti