Contattaci
contrado logo

Tessuto Raso

Il raso è uno dei tessuti più raffinati e pregiati. Scopri di più sul tessuto raso, com'è fatto, le principali caratteristiche e per cosa viene usato.

Cosa è il raso?

Il raso o satin non è una fibra, come erroneamente molti pensano, e neppure un sinonimo di seta. Il raso è un'armatura, cioè il modo in cui si può tessere una stoffa. Il tessuto raso è liscio, uniforme e rasato. Presenta due facce opposte: liscia e lucida sul diritto e opaca sul rovescio. La sua armatura è caratterizzata da un intreccio a prevalenza ordito e i punti di legatura con le trame sono radi e largamente disposti secondo un ordine non consecutivo. 

I principali filati usati per il tessuto raso sono la seta, il cotone, la lana o filati sintetici come il poliestere o l'acetato.

I principali tipi di tessuti raso usati sono:

  • Raso Duchessa – molto pregiato, peso medio, liscio e lucido.
  • Raso di poliestere – satin di fibra di poliestere 
  • Raso di cotone – satin tessuto con cotone 
  • Raso Charmeuse leggero ed elegante con undrappo fluido
  • Raso mercerizzato – raso di cotone reso brillante attraverso mercerizzazione
  • Raso Baronetto – tessuto con ordito in cotone e trama in rayon
  • Gattarfatto con trama in seta e ordito in cotone

Com'è prodotto?

L'armatura in raso è una delle 3 principali che sono state usate da migliaia di anni.

Le più comuni versioni di raso hanno un rapporto d'armatura regolare sviluppato su 5 o 8 fili. Gli intrecci irregolare hanno un rapporto di 4 o 6. I punti di legatura sono molto più radi rispetto alle altre armature ( tela o saia), e di conseguenza si ha un effetto visivo differente con una superficie perfettamente liscia senza rigature. Proprio il modo in cui si intrecciano le trame e gli orditi rendono questo tessuto molto lucente e pregiato.

Usi dei tessuti raso

Il raso è usato principalmente per abbigliamento, interior design e arredamento. È un tessuto molto pregiato che viene impiegato per camicie da notte, camicette, cravatte, abiti formali, vestiti da sera, lenzuola e biancheria di lusso e lingerie. Inoltre date le sue pregiate qualità il raso viene spesso usato per gli abiti da sposa.  

Quando il tessuto raso viene fatto con fibre sintetiche può essere usato come strato interno dei vestiti per renderli più confortevoli.

Il tessuto raso è anche usato per le calzature, specialmente per scarpe formali da donna, in occasioni come matrimoni o cene di gala. la stoffa di raso viene anche usata per le scarpe da ballerina.

Proprietà

Il satin o raso è un tessuto romantico, lussuoso e sensuale. Il tessuto raso è lucido e molto liscio. Le più importanti proprietà includono:
  • Aspetto lucente
  • Drappeggio fluido
  • Resistente e duraturo
  • Resistente alle pieghe
  • Superficie liscia
  • Retro opaco
  • Complicato da lavorare

Vantaggi del raso

Il migliore vantaggio derivante dal raso è che può essere molto costoso o a buon mercato. Il prezzo dipende dalla fibra utilizzata durante la tessitura. Il raso di seta è il più costoso e pregiato, mentre il raso dii fibre sintetiche come il poliestere o il nylon è meno costoso mantenendo comunque delle ottime qualità. Il tipo di filato usato avrà un effetto sul metodo di lavaggio della stoffa. Il satin di seta può essere lavato solamente a secco mentre quello di fibre sintetiche può essere lavato 8sempre con cura) a casa.

I tessuti in raso sono molto leggeri e soffici, per questo usati per la linguerie, pigiami o camicie da notte poichè la sensazione a contatto con la pelle è molto piacevole.


Lista tessuti tutti i tessuti