Contattaci
contrado logo

Twill Tessuto

Twill o saia è una delle principali armature per la costruzione di tessuti. È identificabile dall'intreccio caratterizzato da linee diagonali. La saia è un armatura molto utilizzata con un diritto e un rovescio. Scopri le sue proprietà e utilizzi in questa pagina.

Cos'è il twill?

Il twill è il termine inglese riferito a tutti quei tessuti con armatura diagonale, o a saia. I fili d'ordito legono i fili delle trame diagonalmente, producendo quelle linee diagonali che caratterizzano maggiormente il tipo di tessuto. Il tessuto ha un diritto e un rovescio, uno a effeto di trama e l'altro a effetto di ordito. Solitamente l'angolo formato è di 45° . 

Ci sono molte variati di tessuti a saia, a seconda del tipo di filato usato possono cambiare lo spessore, la consistenza e il colore. Di seguito troviamo le principali variazioni del tessuto twill: 


  • Twill uniforme o non uniforme
  • L'angolo della diagonale
  • Direzione del twill
  • Effetti e colori 

Com'è prodotto?

Il tessuto a saia è uno dei 4 principali modi di tessere i filati, assieme alla tela e al raso. 

Quando si tesse il filato, i fili d'ordito legano le trame diagonalmente. La nervatura obliqua che caratterizza questi tessuti è data proprio dal passaggio del'ordito sopra la trama. Il rapporto più usato tra trama e ordito è 3/3 

Dei tipi di tessuto saia sono il batavia, lo spigato, il denim, il pied de poulle e molti altri.

Utilizzo del tessuto twill

Tradizionalmente filato con cotone, il tessuto twill è una scelta molto richiesta se alla ricerca di un tessuto resistente ma morbido allo stesso tempo.

Ci sono 3 tipi di tessuto twill o a saia ed ognuno ha degli utilizzi specifici:
  1. Saia leggera anche conosciuto come foulard.tessuto leggero e svolazzante solitamente in seta, cotone o fibre sintentiche. Sebbene il tessuto sia molto sottile è comunque resistente. La saia leggera è solitamente usata per lingerie, bluse, parei e sciarpe.
  2. Saia pesante – conosciuto anche come sergè. I twill più pesanti sono usati per abbigliamento invernale, come i trench oppure per abbigliamento da lavoro o sportivo.
  3. Denim – generalmente tessuto con filati blu in ordito e bianchi in trama per enfatizzare le righe diagonali. è un tessuto robusto, rigido e compattousato principalmente per creare i jeans.
Altri tipi di tessuti ad armatura diagonale sono il cavalry - tessuto robusto, rigido, con mano asciutta e compatta, il drill -tessuto estremamente versatile in cotone cardato, estremamente resistente, e la garbardine - in lana o cotone, tessuto molto versatile.

Proprietà

I tessuti twill o ad armatura diagonale sono facilmente riconoscibili grazie alla loro caratteristica principale: le coste oblique fitte e regolari. Scopriamo assieme tutte le altre proprietà che caratterizzano questo tessuto.
  • Resistente
  • Robusto
  • Facile da pulire
  • Facile da riparare
  • Può essere idrorepellente o resistente al vento
  • Eleganti linee obliquee
  • Diverse varianti

Vantaggi del tessuto twill

L'elevato numero di fili e la tessitura molto stretta rendono la saia un tessuto resistente all'acqua e al vento. Se sei alla ricerca di un tessuto resistente ma al tempo stesso flessibile, allora il twill di cotone è sicuramente l'opzione migliore. 

Un altro vantaggio del tessuto twill è la resistenza agli strappi, infatti questo tessuto viene usato anche per l'arredamento o jeans. Non si sgualcisce facilmente e quindi non necessita di stiratura.

Lista tessuti tutti i tessuti